Ritovata dopo 107 anni la nave affondata Endurance

Ritovata dopo 107 anni la nave affondata Endurance

Https://www.facebook.com/HackTheMoney/

Oltre un secolo dopo essere affondata nelle profondità del Mare di Weddell al largo delle coste dell’Antartide , è stata ritrovata la nave perduta dell’esploratore anglo-irlandese Ernest Shackleton.

Nel 1915 l’Endurance fu intrappolata dai ghiacci sulla banchisa, costringendo Shackleton e il suo equipaggio a fuggire, si salvarono poi in circostanze sbalorditive.

Ora, 107 anni dopo, la nave di legno è stata localizzata ed “è praticamente intatta”, ha affermato Mensun Bound, direttore dell’esplorazione del Falkland Maritime Heritage Trust che ha organizzato la spedizione per trovarla.

“La conservazione è oltre ogni immaginazione”, ha detto Bound al telefono a NBC News, aggiungendo che il nome della nave può ancora essere visto scritto a poppa.

Endurance, Sir Ernest Shackleton’s ship which has not been seen since it was crushed by the ice and sank in the Weddell Sea in 1915.
Endurance, la nave di Sir Ernest Shackleton che non si vedeva da quando fu schiacciata dal ghiaccio e affondò nel Mare di Weddell nel 1915.Falkland Maritime Heritage Trust / National Geographic

“È bellissima”, ha detto. Ha aggiunto che “non aveva mai visto un relitto così audace e bello come questo”, nei 30 anni trascorsi a lavorare sui relitti. 

Le basse temperature del mare di Weddell avrebbero svolto un ruolo chiave nel preservare la nave, ha affermato Dan Snow, uno storico britannico la cui piattaforma di contenuti History Hit ha collaborato con il team di spedizione per documentare la scoperta.

“Fa super freddo. Probabilmente è appena sotto lo zero”, ha detto. Ciò significa che “non ci sono microbi e microrganismi mangiatori di legno” che danneggiano la nave, ha aggiunto.

L’INCREDIBILE VIDEO IN HD FILMATO CON I DRONI A 3000 METRI DI PROFONDITA’

La scoperta della nave avviene 100 anni dopo la morte di Shackleton nel 1922.

La spedizione imperiale trans-antartica di Shackleton si proponeva di compiere la prima traversata terrestre dell’Antartide e, insieme al suo equipaggio, l’esploratore intraprese il suo viaggio alla fine del 1914, poco dopo lo scoppio della prima guerra mondiale. Si offrì di annullare il viaggio e di mettere la sua nave a disposizione del governo britannico, ma Winston Churchill , allora capo della Royal Navy britannica, gli disse di procedere.

Endurance non ha raggiunto la terraferma ed è rimasta intrappolata in una densa banchisa, e dopo essere rimasti bloccati nel ghiaccio per 10 mesi, i 28 uomini a bordo sono stati costretti ad abbandonare la nave. Sono scappati su scialuppe di salvataggio e a piedi.

Il capitano Frank Worsley ha segnato le coordinate in cui è affondata e il Falkland Maritime Heritage Trust ha affermato che queste hanno svolto un ruolo chiave nella loro scoperta della nave.

La nave si trovava a una profondità di quasi 10.000 piedi nel Mare di Weddell e si trovava all’interno dell’area che la squadra aveva inizialmente stabilito in base alle coordinate di Worsley.

Impegnativi sforzi
Furono compiuti sforzi per liberare Endurance dal ghiaccio polare nel febbraio 1915, ma alla fine non ebbero successo.Frank Hurley / Scott Polar Research Institute / File Getty Images

Hanno fatto la loro scoperta settimane dopo aver lanciato la spedizione all’inizio di febbraio.

Il relitto sarà protetto come sito storico e monumento ai sensi del Trattato sull’Antartide, assicurando che mentre viene ispezionato e filmato, non sarà disturbato.

La fiducia aveva precedentemente affermato che un obiettivo importante della sua spedizione era “portare la storia di Shackleton, della sua nave e dei membri della sua squadra a un pubblico nuovo e più giovane”.

E ora, ha detto Bound, la scoperta della nave offre una nuova opportunità “per le persone di riesplorare l’intera saga di Shackleton”.

Fonte qui

fRIEz

fRIEz è un Blogger e un informatico di lunga data in ambito sistemistico, server, reti, internet. È esperto di Bitcoin, criptovalute, mining, tecnologia blockchain e masternode. È sostenitore dell'hacking etico, ha sviluppato competenze professionali nell'attacco e difesa di sistemi informatici. --- --- --- “Il Ribelle deve possedere due qualità. Non si lascia imporre la legge da nessuna forma di potere superiore né con i mezzi della propaganda né con la forza. Il Ribelle inoltre è molto determinato a difendersi non soltanto usando tecniche e idee del suo tempo, ma anche mantenendo vivo il contatto con quei poteri che, superiori alle forze temporali, non si esauriscono mai in puro movimento.” ERNST JÙNGER

Related Posts

Gas acquistato a un prezzo e rivenduto al doppio

Gas acquistato a un prezzo e rivenduto al doppio

Perché il carburante aumenta tanto solo in Italia

Perché il carburante aumenta tanto solo in Italia

La Globalizzazione che ci distrugge

La Globalizzazione che ci distrugge

Cambiano le frequenze, come aggiornare la tua TV

Cambiano le frequenze, come aggiornare la tua TV

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovalo ora su eBay

Trovalo ora su AMAZON