Quali aumenti provocheranno in Italia le sanzioni?

Quali aumenti provocheranno in Italia le sanzioni?

Https://www.facebook.com/HackTheMoney/

Abbiamo già scritto che la guerra Russia Ucraina avrà pesanti conseguenze per l’Europa e soprattutto per l’Italia, soprattutto a livello economico ed energetico. L’aumento generalizzato dei prezzi sembra essere scontato, soprattutto al supermercato, dove si rischia di trovare molti prodotti che costeranno di più.

Il motivo degli aumenti va ricercato nel fatto che l’Italia vende e compra sia dalla Russia che dall’Ucraina, basti pensare al grano, dove Russia e Ucraina rappresentano il terzo e l’ottavo produttore al mondo. C’è poi da considerare l’aumento del gas, della corrente elettrica, della benzina per trasportare il grano e il fertilizzante (prodotto quasi interamente in Russia) e appare chiaro come gli effetti sull’economia saranno negativi. A pesare saranno anche le sanzioni inflitte alla Russia, che colpiranno anche il commercio, di conseguenza vedremo danni anche per l’export.

Quali saranno i prodotti più colpiti a causa della guerra in Ucraina?

Cosa cambierà quindi al supermercato e quali saranno i prodotti più colpiti? Sicuramente settori alimentari e ortofrutticoli a partire da pane, pasta, polenta, mais. Il grano subirà un aumento del +5,7% dei costi, mentre per il mais e la soia i rincari saranno del +5,5% e +2,87%. Se per l’aumento del grano a rimetterci saranno i prezzi di pasta, pane, biscotti e prodotti di pasticceria, per il mais il rincaro riguarderà la carne.

Già nelle prossime settimane quindi, sarà possibile iniziare a vedere dei prezzi più alti per alcuni prodotti che acquistiamo al supermercato, pane, pasta, carne, verdure. Si tratterà di un ulteriore salasso per le famiglie italiane, già duramente colpite dall’aumento dei prezzi delle bollette luce e gas e del carburante. Le associazioni dei consumatori hanno parlato di un concreto rischio carestia per il futuro.

fRIEz

fRIEz è un Blogger e un informatico di lunga data in ambito sistemistico, server, reti, internet. È esperto di Bitcoin, criptovalute, mining, tecnologia blockchain e masternode. È sostenitore dell'hacking etico, ha sviluppato competenze professionali nell'attacco e difesa di sistemi informatici. --- --- --- “Il Ribelle deve possedere due qualità. Non si lascia imporre la legge da nessuna forma di potere superiore né con i mezzi della propaganda né con la forza. Il Ribelle inoltre è molto determinato a difendersi non soltanto usando tecniche e idee del suo tempo, ma anche mantenendo vivo il contatto con quei poteri che, superiori alle forze temporali, non si esauriscono mai in puro movimento.” ERNST JÙNGER

Related Posts

La 3 Guerra Mondiale è alle porte, ma chi la vuole?

La 3 Guerra Mondiale è alle porte, ma chi la vuole?

Putin: se volete il gas russo lo pagate in rubli

Putin: se volete il gas russo lo pagate in rubli

Mariupol allo stremo ma resiste ancora. Video

Mariupol allo stremo ma resiste ancora. Video

Chi vuole davvero la guerra? La Donato vota contro

Chi vuole davvero la guerra? La Donato vota contro

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovalo ora su eBay

Trovalo ora su AMAZON